metodo e qualità

Qui, nel Birrificio Fabbiano, non sono ammessi sconti sulla qualità delle materie prime. Le acque utilizzate per la produzione birraia nascono dalla diga del Pertusillo, sul ricco fiume potentino Agri. Non essendo acqua di montagna, e neppure acqua sorgiva, gode di una bassa salinità e per questo non necessita di alcuna manipolazione tramite trattamenti chimici o fisici. L’acqua pugliese infatti raggiunge il rubinetto casalingo attraverso sistemi a caduta senza spinte meccaniche. Le sue tubazioni sono recenti, nuove e sempre monitorate. Il malto utilizzato è quasi totalmente di origine pugliese ed è prodotto da una antica malteria di San Nicola di Melfi (PT). I luppoli sono invece globali e reperiti da varie parti del mondo: America, Germania, Australia e Gran Bretagna.

I lieviti utilizzati, infine, provengono da due differenti ceppi della famiglia Saccharomyces, uno di derivazione cerevisiae, usato per l’alta fermentazione, e quello carlsbergensis usato per la bassa fermentazione. Metodo e qualità degli ingredienti per il Mastro Birraio Luigi sono elementi che non possono mortificarsi l’uno a vantaggio dell’altro. Metodo e qualità devono correre su due binari paralleli. Anche per questo, ogni apparecchio utilizzato per la produzione è sottoposto a costanti e meticolosi controlli sulla sanificazione.

A chi si domanda, quindi, cosa voglia dire produrre birra artigianale è giusto rispondere che il processo di creazione è dovuto ad un equilibrato mix di fattori, quali tradizione e sperimentazione, passione e sapienza, tenacia e verità. Ma soprattutto, creare una birra artigianale vuol dire avere premura dei suoi consumatori, amarli a tal punto da aprire loro le porte del proprio mondo artigiano facendoli sentire a casa. E poi, se è vero, come diceva Benjamin Franklin, illuminista e scienziato, che la birra è la prova che Dio ci ama e vuole che siamo felici, nel Birrificio Fabbiano non basta che essere felici.

method and quality

In the Birrificio Fabbiano there are no discounts on the quality of the raw materials. Water comes from the Pertusillo Dam, on the Agri River; a quality of water with a low salinity that doesn’t require chemical or physical treatments. It arrives at the faucet without mechanical pushes, in a new and controlled piping system. Malt comes mainly from Apulia and it is produced in an old malt house in San Nicola di Melfi (PT). Hops come from different Countries: America, Germany, Australia and Great Britain.

Yeasts derive from two different species of Saccharomyces family: the first from cerevisiae, for a high fermentation and the other one from carlsbergensis, for a low fermentation. In the Birrificio Fabbiano method and quality are elements that run together; each device used for the production is subject to constant and accurate sanitation controls.

The brewing process is due to a series of factors, such as the tradition and the experimentation, passion and knowledge, perseverance and truth. Above all, to produce a craft beer is important to look after the consumers; opening the doors of this artisan world to make them feel at home. As Benjamin Franklin said: “Beer is proof that God loves us and wants us to be happy”, in the Birrificio Fabbiano, happiness is not enough.